Ti Trovi In:Home » Lettera C » Cagna
Cagna

Scritto da:

In alcuni rapporti Master-sottomessa l’uso da parte del Master di parole umilianti come “troia, vacca, puttana ecc” sono abituali. Viene usato anche il termine “cagna”.
Dunque un appellativo che fa parte di un linguaggio volutamente volgare per accrescere l’umiliazione della schiava.
Ma questo termine può indicare anche di più. Ossia un particolare tipo di schiava: la schiava-cagna.
In questo rapporto viene privilegiata la dedizione e l’ adorazione verso una unica persona che viene ritenuta Padrone Assoluto. Le punizioni diventano un corollario inevitabile, ma potrebbero anche essere poco frequenti mentre il compimento di atti umilianti (bere e mangiare in una ciotola, riportare al Padrone un oggetto con la bocca, stare accucciata ai piedi del Padrone quando lui legge o guarda la TV, provvedere al suo bagno e massaggiarlo ecc) è quasi sempre presente.
Ma al di là di gesti e pratiche che possono esserci o no, l’essere cagna è un atteggiamento mentale di forte subordinazione, amore, fiducia, ma soprattutto tanta dedizione incondizionata.
Molte sottomesse non amano per nulla un rapporto Padrone-cagna, preferendo quello di Padrone-schiava dove la fisicità, pur unita alle umiliazioni, è decisamente preponderante.


 

 

 

 

 

 

5 Responses to Cagna

  1. fabio says:

    fantastico…

  2. Alessandra says:

    verissimo, slave cagna da sempre ho solo da poco trovato un signor padrone degno di questo nome, ora sono felice.

  3. MrGray says:

    Certo chiamre la propria schiava… “cagna”.. è molto forte! molto Dominante! Almeno per me è così. Mi piace sentire la mia schiava che è cagna sottomessa e ubbidiente !!!

  4. mary says:

    grazie al mio padrone sono diventata una cagna-schiava sottomessa e ubbidiente, concordo che sia una cosa molto mentale lui comanda in ogni cosa

  5. 963rocco says:

    bellissimo poter avere una cagna a disposizione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


7 + cinque =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>