Ti Trovi In:Home » Lettera C » Candela
Candela

Scritto da:

La candela interessa il BDSM sotto un duplice profilo.
Elemento di coreografia quando si vuol dare un tocco di raffinatezza alla scena. Una illuminazione di sole candele o in parte con candele può essere necessaria in presenza di giochi di servitù come il fare il bagno alla persona dominante, servire una cena ecc
La candela è altresì importante perchè fornisce cera calda da colare.
In questo caso è opportuno che chi cola la cera si assicuri della qualità provandola sull’avanbraccio o sul palmo della mano.
Quando si compera una candela non si può sapere quale sia il suo punto di fusione e quindi anche le varie tabelle esistenti che danno queste info, servono a poco o nulla. L’oggetto comperato resta un mistero finchè non viene provato da chi lo deve poi usare.
Mi sento di sconsigliare le candele ricoperte. Lavorano male ed il colore della goccia di cera non corrisponde al colore prescelto. Lavorano male anche le candele in bicchierino sia esso di plastica o di vetro.
Per scoprire prima dell’acquisto se una candela è del tipo ricoperto si può fare una incisione con l’unghia sulla sua base cercando di non rovinarla.
Molte persone sono cmq allergiche alla cera ossia la reazione è di forte rossore non giustificato dal calore della goccia. Ci possono essere anche allergie ai coloranti.
Per questo motivo quando si cola la cera su una persona e per lei è la prima volta, è opportuno fare un testo con 2 o 3 gocce per es. su una natica. Togliere la cera dopo un paio di minuti e se il rossore è forte e persistente, meglio desistere.
Le candele colorate sono d’obbligo se si vogliono fare dei disegni, scrivere un nome ecc.
(vedi
anche sul Boudoir di questo sito art. di Bluedeep
http://www.gabbia.com/boudoir/08/03/2010/candlelight-dinner/
)

Comments are closed.