Bavaglio con strapon

 

Il bavaglio strapon o bavaglio con fallo è qualcosa che mi sembra gira da solo qualche anno e diciamo che la trovo una invenzione molto intelligente perchè umilia lo schiavo più che mai. Lo schiavo è costretto a fare il semplice manovale del piacere della padrona e da lei viene usato come se fosse una fuck machine con il vantaggio per la padrona di disporre di un uomo ridotto a suo misero servitore senza possibilità di ricavare un godimento sessuale da quello che fa.
I livelli di umiliazione possono essere aumentati se la padrona adotta dei accorgimenti diciamo speciali come:
- usare un bavaglio che ha esternamente il fallo e verso l’interno c’è un corto cazzo che si inserisce nella bocca dello schiavo.
- usare anziché un bavaglio con fallo una maschera senza fori per gli occhi e con il fallo attaccato e in questo modo lo schiavo è nel buio, non può neppure vedere la padrona e il suo sesso
- mettere contemporaneamente anche una cintura di castità per fare sentire lo schiavo veramente come un puro oggetto senza alcun diritto a nessun tipo di piacere.
In questo caso si aprono 2 possibilità che ognuna ha le sue caratteristiche. La prima è usare il bavaglio in modo che lo schiavo possa eccitarsi alla vista del sesso e dell’orgasmo della padrona mentre il suo cazzo resta chiuso nella cintura di castità e nella impossibilità di diventare duro. La seconda è insistere ancora su quella sensazione di puro oggetto usando la maschera totale in modo che lo schiavo sappia che deve lavorare senza neppure la soddisfazione di vedere la sua padrona godere e che non potrà avere nessun godimento.

 

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

21 Responses to Bavaglio con strapon

  1. Simone says:

    Confesso che non avevo mai visto prima questo attrezzo o forse se l’ho visto non ci ho dato peso. Caspita … a leggere qui … direi che è utilissimo

  2. Ericslave says:

    Bellissima la penultima foto con le due ragazze, una che calpesta il cazzo e palle mentre l’altra si fa penetrare con quel fallo. Immagino quello schiavo come si senta, io dico al settimo cielo perché cosi io mi sentirei

  3. marcx says:

    Stupendo!! se cè qualche ragazza interessata ad usarmi così mi contatti la prego, io sono uno schiavetto giovane di Roma ben fatto e molto sottomesso ciaooo e grazie

  4. fra says:

    se c e qualche ragazza,mistress che vpolesse provarlo con me,io ci sto sono un tipo di 39anni di Mialno che mi sto avvvicinando a questo mondo

  5. Pingback: CFNM | BDSM dalla A alla Zeta

  6. Laura says:

    Lo sto usando sul mio maritino schiavo ,lasciandolo con il cazzo libero ma con le mani legate. E’ una cosa fantastica….

    • ilSimo says:

      Sarebbe fantastio poter “schiavizzare” in quel modo anche un altro ragazzo…come per esempio me ! Educatamente e rispettosamente sarei lusingato di poterLe permettere di poter provare questa nuova sensazione. Conosce la sensazione…Le piace..perchè non provare a vedere le reazioni di un altro schiavo ?

    • Dirty Plays says:

      Ciao Laura……………ti piacerebbe schiavizzare ancora di più tuo marito con un bel bull? Garantisco pulizia, igiene e dotazione. ;-) Un abbraccio.

    • antony says:

      Ciao Laura vorrei essere a vederti giocare con il tuo marito
      anche essere il tuo schiavo

  7. Paolo says:

    Poter far godere cosi’ la dea e’ un sogno!quello con il pene in bocca mai visto,curioso…

  8. Clubstar says:

    che bello far godere le Padrone cosi.

  9. Lino says:

    Posso dire di aver la fortuna di averlo provato..
    E’ una sensazione unica

  10. Giorgio says:

    Che bello, se qualcuna lo vuole provare, mi farebbe piacere provare insieme dev’essere divertente per entrambi.
    Giorgio

  11. johnny says:

    veramente fantastico, è la prima volta che vedo e sogno da tanto di essere usato da una padrona con un bavaglio cosi fatto

  12. Fedeswitch says:

    L’ho visto per la prima volta qui…..l’ho cercato nei sexy shop e finalmente è mio!!!!! e l’ho anche usato….con il mio slave!

  13. sinius says:

    Se vuoi usarlo anche su di me mi piacerebbe

  14. elisa rossi says:

    magnifico.

    • ViziosoSpudorato says:

      ….. A dir (porco) poco :-)
      Probabilmente sarebbe ancor più efficace se tale attrezzo fosse internamente vuoto in parte e avesse la capacità di convogliare tutti gli umori delle Signore in modo che il proprio servo vi serva anche come una sorta di bidè e abbiate la possibilità di sottoporlo ad una seduta degustativa di cremosi e saporiti istanti.
      Come sempre … IndomabilMente!

  15. kimochi says:

    il Bavaglio Strapon, per chi come me amava già il Facesitting, e viveva come un premio donare piacere alla Padrona che si fa servire dalla mia bocca, è uno straordinario compromesso tra le due pratiche. Mi umilia, specialmente se vengo legato o meglio impacchettato col domopak, mi sottomette, mi fa sentire usato e da piacere alla Domina, che se lo prende come meglio crede.

  16. valerio says:

    Straordinario il piacere dell umiliazione e del servire come si deve una padrona e infinito..cosa darei per essere lo schiavo di una bella donna e provare insieme a lei qualsiasi sottomissione.

  17. martino says:

    sono sincero lo voglio provare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


+ 1 = quattro

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>