Costumi da bagno

Forse arrivo tardi con i miei consigli. Dovevo farlo prima, verso maggio quando chi non è alpinista oppure naturista, inizia a guardare costumi da bagno.
“Non sarà mai che io vada in spiaggia con i costumi dell’altr’anno! Che direbbero quelle criticone della Gaia e della Sara?”
Si sa invece che gli uomini meno guardano al contenitore e più al contenuto. E lo sanno anche le donne, ma questo non evita il rito dell’acquisto del costume magico, quello che mostri ciò che si deve vedere e non mostri ciò che non si deve vedere.
Lo chef consiglia i modelli che qui vedete.
Adatti soprattutto per spiagge convenzionali come Ostia o Grado.
Mi dicono che questi modelli sono difficili da trovare alla Upim e anche alla Standa. Meglio su qualche sito fetish.

Ma ve lo immaginate?!!!
A Ostia o anche a Fregggene o a Rimini, ma anche a Forte dei Marmi. Sarebbe un impatto forte per qualsiasi nostra spiaggia. Per passare inosservate solo la spiaggia di Cap D’Agde.
Ma chi ha detto con tutti gli euro spesi si debba passare inosservate?

This entry was posted in ESIBIZIONISMO. Bookmark the permalink.

8 Responses to Costumi da bagno

  1. cucciolo says:

    preferisco vedere le fanciulle al mare coi costumini sexy,tipo brasiliane o mini tanga….

  2. serenity says:

    perdonate l’intrusione, ma se inserisci le immagini una sotto l’altra dentro una tabella o meglio le riduci con adobe è meglio, così come le inserisci ora spesso restano tagliate…

  3. MasterAton says:

    dicesi codesta istigazione alla “masterizzazione”….

    …sebbene debba constatare che la vera istigazione sia la invitante forma e consistenza del sederino più che la scritta con le istruzioni per l’uso trovo l’idea di scrivere come utilizzarlo molto utile….

    …dovrebbero seguirla tutte le schiave (a cui suggerisco reggiseni con la scritta “pinzetta qui” sui capezzoli e magliette con istruzioni per il “bondaggio” )

    Spero che si sia colta la vena ironica e non parta una nuova linea di produzione…

    MasterAton

  4. serenity says:

    mmmmmmmmmhhhh…. mi piace l’idea… chissà magari mi disegno un po’ di biancheria intima così… e poi gliela regalo… lol…

  5. bonellino says:

    stupendi costumi.
    speriamo di trovare una padrona cosi…

  6. athena says:

    sono favolosi ma… l’ultimo lo porterei solo per il mio padrone

  7. vorrei essere tuo schiavo – sono timido ma caruccio- e so che posso fare furore –
    SE LE RAGAZZE CHE CONOSCO- FIGHE – ANDASSERO CON STI COSTUMI – CAVOLO- IO NON RESISTO

  8. L'Ammiratore says:

    Il piu’ sexy quello con le stringhe, il piu’ audace quello con il due pezzi. Ma una catenina tra il piercing ed il reggiseno non avrebbe aggiunto un tocco di raffinatezza?