La pipì al mare

Chi va al mare non sempre va in uno stabilimento con i prezzi che oggi corrono e preferisce la spiaggia libera portandosi qualche leggera sedia sdraio oppure distendendosi semplicemente sull’asciugamano. Le spiagge libere sono in specialmodo l’ideale per piccoli giochi con la pipì da farsi sul posto e non nel mare come fanno tutti.
Sono stato per un anno assieme ad una ragazza assai esibizionista alla quale ero riuscito a far capire la bellezza dei giochi con la pipì e lei si divertiva a farla con la massima disinvoltura sulla spiaggia senza che nessuno attorno se ne accorgesse o anche entrando in mare ma con l’acqua non più alta delle ginocchia e lasciava andare a piccoli fiotti la pipì bagnandosi il costume e le gambe; naturalmente questi suoi giochi mi provocavano violente erezioni che era un dramma celare alla vista delle altre persone e questo la divertiva ancora di più.
Con tanto dispiacere non ho mai avuto una barca, intendo dire una di quelle non grandi ma sui 4 o 5 metri che non hanno un piccolo gabinetto e con questa barca stare in mare per una intera giornata con una donna che magari non si ha una intimità; però lei a un certo punto la deve fare e allora non le rimane che confessare che deve fare la pipì e quindi sporgere il culo fuori dal bordo, sfilare il costume e in quella posizione scaricare la sua pipì in mare. Penso che avrei una erezione immediata e questa volta perchè celarla?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

This entry was posted in PIOGGIA DORATA. Bookmark the permalink.

23 Responses to La pipì al mare

  1. remo says:

    se c’ero io non era il caso di sporgere il culo dalla barca… poteva farla direttamente nella mia bocca!!!

  2. romulanus says:

    Vorrei berla tutta quella piscia bollente e poi leccare per bene quelle fighe brodose!

  3. sniper says:

    FANTASTICO…..DECISAMENTE INTRIGANTE

  4. pass says:

    queste foto mi hanno fatto venire troppa sete! Qualcuna di Roma che vuole dissetarmi? :)

  5. slavexxx says:

    mmm..il dolce nettare!!

  6. enrico55 says:

    meraviglia delle meraviglie, certo io a queste belle ragazze offrivo la mia bocca per dissetarmi

  7. in.trans says:

    Il fascino della disinvoltura e’ incantevole!!!!
    L’arte dell’indifferenza e’ affinarsi cogliendo più attimi possibili rendendoli propri.
    L’eccitazione di tali improvvisazioni sprigiona in ognuno di noi una certa stimolazione ed esercita un attrazione tale da rendere qualsiasi gioco terribilmente inresistibile se poi si ha la fortuna di conoscere la persona giusta ogni fantasia e’ presto realtà.Quella realtà tanto attesa e tanto desiderata ;-) ))

  8. spudoratochiocciolalivepuntoit says:

    Piu lunga e’ l’attesa più il desiderio risulta intento e ancor di più la mente si apre e l’unico piacere e’ di dar piacere senza preoccuparsi di concedersi completamente senza alcun limite.Una vita in trans rapiti dal ruolo che più ci intriga consapevoli di vivere una realtà pur degradante ma la nostra vita ciò che siamo e ciò che vogliamo.Un’apertura mentale non indifferente!!!Spero che piova presto…Dorato!

  9. amantepioggia says:

    Mi farei inondare completamente…………..quella calda pioggia per me è champagne !

  10. giuseppe says:

    vorrei essere li a vederla dal vivo

  11. valerio says:

    Quanto champagne sprecato

  12. Marco says:

    Ciao a tutti, non l’ho mai fatto vedendo queste foto e i vostri commenti……. nessuna a Brescia.

  13. alex pr says:

    FANTASTICHE…..adoro la pipì delle donne ,ma e’ giusto chiamarla pioggia d’orata
    o nettare perché di quello si tratta….
    complimenti d’avvero …..se c’è chi vuole offrirmi un brindisi accetto volentieri !!!
    baci
    alex parma

  14. Otonare says:

    Ehhhhh…. la pioggia D’ORATA deve essere spettacolare……

  15. Otonare says:

    D’AVVERO…….!!!!!!

  16. parsifal says:

    qualcuno/a di napoli in linea?

  17. Gio says:

    Vorrei essere lì a leccare quelle belle vagine…

  18. angelica says:

    Chi è lesbica miandi un messaggio su instangram in direct e mi dite come vi chiamate !!!!

  19. angelica says:

    Io le voglio leccare e baciare sono molto lesbica

  20. Marti says:

    Tempo fa dopo aver fatto la pipi sulla scrivania del mio ragazzo gli ho fatto una sega e l’ho fatto venire sulla mia pipi. Dopodiché abbiamo laccato il suo sperma e la mia pipi uniti insieme. Non possiamo più farne a meno. A qualcuno è successo?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

cinque × 2 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>